venerdì 20 aprile 2012

Pane tricolore




Ingredienti:

  • 80 gr spinaci frullati
  • 600 gr farina
  • 40 gr lievito di birra
  • 20 gr noci 
  • 4 cucchiaini d'olio
  • sale
  • 80 gr concentrato pomodoro             






Preparate 3 impasti: ognuno con 10 gr di lievito di birra sciolto in 50 gr di acqua tiepida,  150 gr di farina, un pizzico di sale, un cucchiaino di olio e uno degli altri tre ingredienti. (le noci triturate per il pane bianco, gli spinaci per il pane verde e il concentrato di pomodori per il pane rosso.)Amalgamate bene i vari ingredienti poi chiudete ogni impasto in un sacchetto per alimenti. Lasciateli lievitare finché raddoppiano il loro volume (circa 40-50 minuti).Dividete ogni impasto in due parti, stendete sull’asse un impasto di ogni colore in 3 fasce lunghe 27 cm e larghe rispettivamente 18, 16 e 14 cm, arrotolatele ora su se stesse dal lato più lungo, a parte stendete il secondo impasto di ogni colore in 3 fasce  larghe 9 cm e lunghe circa 20 cm, accostatele dal lato più lungo in modo da formare un unico pezzo tricolore, disponeteci sopra il primo impasto a girella e avvolgete in modo da formare un unico pane tricolore. Spennellate con l’olio la superficie e disponete qualche pezzetto di noce al centro, lasciate nuovamente lievitare in luogo tiepido.


Infornate a 180°, in forno già caldo per circa 45 minuti.


Lasciate raffreddare prima di tagliare a fette e consumare.


In occasione del prossimo 25 Aprile, abbiamo pensato di preparare questo pane gustoso, coi colori della nostra bandiera, per festeggiare anche a tavola l'anniversario della liberazione.

Questo pane dall’aspetto patriottico è adatto per celebrare al meglio anche a tavola le festività nazionali, per stupire gli ospiti o per ricordare la patria all’estero. Un po’ laborioso nella preparazione, ma piacevole da vedere specialmente quando viene affettato. Il sapore un po’ neutro del pane è in questa preparazione reso gustoso da spinaci, noci e concentrato di pomodoro, consiglio per questo motivo di mangiarlo con cibi non troppo elaborati o dal sapore molto intenso.



Seguiteci su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate qui  sotto

https://www.facebook.com/Pentole-e-Fornelli-168226869964957/ poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie!






Nessun commento:

Posta un commento