mercoledì 8 febbraio 2017

Tiramisù al Caffè con Cottura

Dolce al cucchiaio che tradizionalmente non necessita di cottura, questo comporta il rischio di trasmissione della salmonella (batterio che provoca disturbi gastrointestinali più o meno gravi), per eliminare tale inconveniente abbiamo ideato una versione che richiede la cottura delle uova. Il Tiramisù è di origine italiana, ma la sua bontà lo ha reso famoso in tutto il mondo. Secondo una leggenda è stato inventato in onore del Granduca di Toscana, Cosimo III de’ Medici, durante una visita a Siena sul finire del 1600. Doveva essere un dolce sfarzoso e goloso, poiché il nobile amava molto le dolcezze. Fu chiamato “zuppa del duca” ed in seguito divenne il dolce preferito dei cortigiani, che attribuivano al dolce proprietà afrodisiache. Si diffuse così l’abitudine di consumarlo prima degli incontri amorosi, per questo motivo in seguito cambiò nome con il termine allusivo di “tiramisù”.






Ingredienti:

  • 250 g mascarpone
  • 3 tazzine caffè
  • 3 tuorli + 2 albumi
  • 150 g zucchero
  • 30 g cacao dolce
  • 6 savoiardi


Procedimento:
1) Preparate il caffè bello forte e lasciatelo raffreddare, fate cuocere a bagnomaria i tuorli con lo zucchero e 1 tazzina di caffè mescolando di continuo, quando comincia ad addensare togliete dal fuoco e fermate la cottura immergendo il tegame in un contenitore riempito per almeno 5-6 cm con acqua fredda e ghiaccio.


2) Amalgamate la crema con il mascarpone rigirando lentamente da sotto a sopra per non smontare il composto.


3) Montate a neve ben soda gli albumi, immergete grosse cucchiaiate di questo composto in una teglia dove avrete versato un litro di acqua bollente ed infornate a 140° in forno già caldo per 25 minuti, rigirando a metà cottura.


4) Unite gli albumi alla crema di mascarpone, continuando a mescolare allo stesso modo.


5) Rigirate velocemente i savoiardi nel caffè,


tagliateli a metà e sistemateli in 6 ciotole, ricopriteli con il composto ottenuto e spolverizzate con il cacao.


6) Lasciate infine riposare in frigorifero per almeno 6-7 ore prima di servire.

Un dessert fantastico dal gusto delizioso. I savoiardi inumiditi nel caffè risultano particolarmente morbidi e ben si accompagnano con la crema densa al buon sapore di caffè e mascarpone.


Seguiteci su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate qui  sotto
https://www.facebook.com/Pentole-e-Fornelli-168226869964957/ poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie!



2 commenti:

  1. Da provare assolutamente!!!! Ciao ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Elisa, sentirai che buono...finalmente un tiramisù che si può gustare senza il timore di incorrere in sgraditi disturbi gastroenterici :)

      Elimina